Discussione:
Scienze della comunicazione
(troppo vecchio per rispondere)
Felix A.
2006-12-08 15:27:34 UTC
Permalink
E' nato il nuovo gruppo di Scienze della Comunicazione.
Partecipate.

http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
l***@email.it
2006-12-08 21:14:15 UTC
Permalink
Post by Felix A.
E' nato il nuovo gruppo di Scienze della Comunicazione.
Partecipate.
http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
visto che fai comunicazione non ti dovrebbe sfuggire la differenza tra
articolo determinativo (il) e articolo indeterminativo (un).

utilizzando "il" mi vuoi far credere che non esistano altri gruppi di
discussione.

ok, tu mi dirai che hai detto "il nuovo". ma io un gruppo di
discussione che si occupava di scienze della comunicazione lo
conoscevo già (comunicatori.it, animato da studenti della fac di sc
com della sapienza di roma). allora cosa devo pensare, che il tuo è
quello nuovo e l'altro è diventato vecchio? oppure che non c'è più?

una forma più corretta nei confronti del pubblico sarebbe stata: "è
nato un nuovo gruppo ecc.", non trovi?

questo il/un può sembrare un dettaglio, ma ripeto, non dovrò certo
spiegare a chi si occupa di comunicazione come questi ed altri
dettagli risultino fondamentali nell'orientare psicolinguisticamente
l'ascoltatore meno accorto.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
..Fra..
2006-12-10 10:27:42 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
questo il/un può sembrare un dettaglio, ma ripeto, non dovrò certo
spiegare a chi si occupa di comunicazione come questi ed altri
dettagli risultino fondamentali nell'orientare psicolinguisticamente
l'ascoltatore meno accorto.
brutta cosa essere stressati.....
fra
l***@email.it
2006-12-10 12:00:18 UTC
Permalink
Post by ..Fra..
Post by l***@email.it
questo il/un può sembrare un dettaglio, ma ripeto, non dovrò certo
spiegare a chi si occupa di comunicazione come questi ed altri
brutta cosa essere stressati.....
fra
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
Massimo
2006-12-10 12:48:40 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
Ti si potrebbe obiettare che proprio uno studioso di scienze della
comunicazione è in grado di usare articoli determinativi e indeterminativi,
anche a sproposito, per raggiungere uno scopo di carattere comunicativo. La
pubblicità ne è l'esempio perfetto. Tra gli obiettivi formativi del corso,
infatti viene contemplato:
possedere competenze di base e abilità specifiche nei settori dei mezzi
di comunicazione ed essere in grado di svolgere compiti professionali nei
diversi apparati delle industrie culturali (editoria, cinema, teatro,
radio, televisione, nuovi media) e nel settore dei consumi
l***@email.it
2006-12-10 23:14:07 UTC
Permalink
Post by Massimo
Post by l***@email.it
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
Ti si potrebbe obiettare che proprio uno studioso di scienze della
comunicazione è in grado di usare articoli determinativi e indeterminativi,
anche a sproposito, per raggiungere uno scopo di carattere comunicativo. La
ed infatti questa la mia obiezione originale all'uso di il/un aveva
proprio a che fare con lo scopo di carattere comunicativo che forse si
voleva raggiungere, cioè qualificare il forum di discussione come
l'unico esistente quando invece ve ne sono altri e anche di una certa
fama.

ora, se si fosse trattato, diciamo, di un sito di ricette di cucina,
tutti sappiamo che esistono centomila siti di ricette di cucina, e
qualificare un eventuale nuovo sito di ricette di cucina come *il*
sito di ricette di cucina potrebbe anche passare per simpatica
sbruffonata.

nel caso del forum di cui si discute invece l'ambiguità è maggiore e
non mi sembrerebbe etico sfruttarla. cioè scopo comunicativo va bene,
ma tentare di far credere alla gente cose che in realtà non sono vere
(che poi sembra essere diventato lo scopo principale della
"comunicazione"), no, non va più bene. lo so che è così che fanno i
soldi alcuni comunicatori (non con il/un ovviamente ma con operazioni
di più largo respiro) ma il fine non giustifica i mezzi.

cioè, ok, abbiamo visto che se riesci a prendere in giro il prossimo
qualcosa guadagni, ma prendere in giro il prossimo è antietico.

mettere su un nuovo forum di discussione dedicato allo studio
universitario delle scienze della comunicazione è una cosa che
misembra senz'altro carina, per carità, ma se gli si dovesse fare
pubblicità io credo che sarebbe meglio partire con qualcosa di più,
diciamo, corretto, che poi sarà anche qualcosa di più utile per far
conoscere il forum stesso.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
Candido
2006-12-11 08:15:45 UTC
Permalink
Post by Massimo
Ti si potrebbe obiettare che proprio uno studioso di scienze della
comunicazione è in grado di usare articoli determinativi e indeterminativi,
anche a sproposito, per raggiungere uno scopo di carattere comunicativo.
Puoi sostituire "è" con "dovrebbe essere".
--
Candido - http://candido2k.blogspot.com/
..Fra..
2006-12-10 19:22:52 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
scusa Dio.
Credo che la cosa peggiore sia fare il bacchettone, pronto a segnalare
sempre l'errore, sempre sul piedestallo a criticare...E dammi pure
dell'ignorante da uno come te lo ritengo un gran bel complimento.
fra
l***@email.it
2006-12-10 23:19:31 UTC
Permalink
Post by ..Fra..
Post by l***@email.it
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
Credo che la cosa peggiore sia fare il bacchettone, pronto a segnalare
no, guarda, la cosa peggiore, ancor più dell'ignoranza, alla quale c'è
rimedio, è la superficialità, cioè il *voler* rimanere ignoranti, il
*voler* fare gli stupidi, il *voler* essere pigri, il disprezzare
qualsiasi piccolo avanzamento che ci/ti potrebbe permettere di vivere
meglio. lo sbraco, il luogo comune. che schifo. continua a
rotolarti nel fango puzzolente della tua miseria mentale e a fartelo
piacere, quando magari facendo due passi ti troveresti in un prato
fiorito.

verrà il momento in cui il fatto di essere superficiale finalmente
sarà al di sotto dei requisiti minimi per sopravvivere e l'evoluzione
farà giustizia.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
stevez
2006-12-12 00:00:25 UTC
Permalink
Post by ..Fra..
Post by l***@email.it
peggio ancora far vedere di essere ignoranti e superficiali credendo
di fare gli spiritosi.
scusa Dio.
Credo che la cosa peggiore sia fare il bacchettone, pronto a segnalare
sempre l'errore, sempre sul piedestallo a criticare...E dammi pure
dell'ignorante da uno come te lo ritengo un gran bel complimento.
fra
Certo che per esere dei comunicatori qui non avete comunicato proprio nulla
se non semi idiozie. Anzi mi avete fatto rimpiangere una orrenda frase che
ha detto Vespa in TV alla novella miss Italia quando questa ha dichiarato
di frequentare Scienze della Comunicazione : " ...signorina abbandoni
subito, quel corso e' una fabbrica di disoccupati..." ma forse quella volta
il vecchio non sbagliava...
Il buon Vespa sul momento mi ha fatto incazzare ( e devo dire che lo fa'
spesso ) ma voi qui, dottori e non, avete fatto poco meno che schifo...
Invece di menarvela con gli articoli fate della "comunicazione" colta,
essenziale e di alto profilo..altrimenti tutto cio' che comunicate o volete
comunicare si vanifica in una sterile inutilita' ed a nulla servira' creare
dei nuovi NG.
Anche voi da bimbi vi siete formati a cio' che il vostro ambiente di vita vi
comunicava.
Pensate dunque che tristezza per quei ragazzi piu' saggi e motivati che oggi
vanno alla ricerca di notizie di orientamento sia sui siti universitari che
in questo oceano che e' internet e si imbattono in NG in cui trovano gente
litigiosa che invece dovrebbe dargli dei "la".
..Etica ed economia, politica, fantapolitica, filosofia antica e post
moderna, psicologia dello spettacolo, marketing, filmografia, gli Etruschi e
la societa' d'oggi, copioni tetrali a confronto, il blog e la radiofonia,
drammaturgia, oratoria nel comizio oppure piu' semplicemente, come detto,
news sulla vita dei vari corsi universitari della Comunicazione ed impatto
concreto col mondo del lavoro...(cosi' per celiare...).
Inutile ripetere che un buon comunicatore sa affrontare senza difficolta'
questi argomenti (e migliaia di altri) anche senza avere una laurea
specifica...perche' appunto e' un dottore della comunicatore..uno colto e
ben informato...ma piantetela con le seghe sugli articoli...e non
appellatevi alla liberta' di espressione altrimenti sarebbe piu' benefico
per tutti sloggiare...
Ciao, ad majora
Stevez
Xisy
2006-12-12 00:04:28 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
Post by Felix A.
E' nato il nuovo gruppo di Scienze della Comunicazione.
Partecipate.
http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
visto che fai comunicazione non ti dovrebbe sfuggire la differenza tra
articolo determinativo (il) e articolo indeterminativo (un).
utilizzando "il" mi vuoi far credere che non esistano altri gruppi di
discussione.
ok, tu mi dirai che hai detto "il nuovo". ma io un gruppo di
discussione che si occupava di scienze della comunicazione lo
conoscevo già (comunicatori.it, animato da studenti della fac di sc
com della sapienza di roma). allora cosa devo pensare, che il tuo è
quello nuovo e l'altro è diventato vecchio? oppure che non c'è più?
una forma più corretta nei confronti del pubblico sarebbe stata: "è
nato un nuovo gruppo ecc.", non trovi?
questo il/un può sembrare un dettaglio, ma ripeto, non dovrò certo
spiegare a chi si occupa di comunicazione come questi ed altri
dettagli risultino fondamentali nell'orientare psicolinguisticamente
l'ascoltatore meno accorto.
ROTFL!
Lbo, devi essere la persona *più noiosa* dell'intero Universo.
Sbaglio?




--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
l***@email.it
2006-12-12 08:46:31 UTC
Permalink
Post by Xisy
Lbo, devi essere la persona *più noiosa* dell'intero Universo.
Sbaglio?
abbi pazienza, ma uno che che non riesce ad uscire da luoghi comuni
come te ha pure il coraggio di parlare di noia?

ma sono gli scioccherelli approssimati come te che sono banali e
noiosi.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
Xisy
2006-12-12 11:46:09 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
Post by Xisy
Lbo, devi essere la persona *più noiosa* dell'intero Universo.
Sbaglio?
abbi pazienza, ma uno che che non riesce ad uscire da luoghi comuni
come te ha pure il coraggio di parlare di noia?
Quali luoghi comuni, Lbo?
Post by l***@email.it
ma sono gli scioccherelli approssimati come te che sono banali e
noiosi.
YAWN!
zzzzzzzzzzzzzz..............



--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
l***@email.it
2006-12-12 15:42:56 UTC
Permalink
Post by Xisy
zzzzzzzzzzzzzz..............
bravo, continua così, che tanto meglio non puoi fare e non dai
fastidio.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
Xisy
2006-12-14 14:56:41 UTC
Permalink
Post by l***@email.it
Post by Xisy
zzzzzzzzzzzzzz..............
bravo, continua così, che tanto meglio non puoi fare e non dai
fastidio.
YAWN
sei troppo noioso, LBO.
Riguarda il tuo post: è difficile leggero fino in fondo senza sbadigliare:

------------------------------------------------------------------------------------------------
Post by l***@email.it
http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
visto che fai comunicazione non ti dovrebbe sfuggire la differenza tra
articolo determinativo (il) e articolo indeterminativo (un).

utilizzando "il" mi vuoi far credere che non esistano altri gruppi di
discussione.

ok, tu mi dirai che hai detto "il nuovo". ma io un gruppo di
discussione che si occupava di scienze della comunicazione lo
conoscevo già (comunicatori.it, animato da studenti della fac di sc
com della sapienza di roma). allora cosa devo pensare, che il tuo è
quello nuovo e l'altro è diventato vecchio? oppure che non c'è più?

una forma più corretta nei confronti del pubblico sarebbe stata: "è
nato un nuovo gruppo ecc.", non trovi?

questo il/un può sembrare un dettaglio, ma ripeto, non dovrò certo
spiegare a chi si occupa di comunicazione come questi ed altri
dettagli risultino fondamentali nell'orientare psicolinguisticamente
l'ascoltatore meno accorto.
------------------------------------------------------------------------------------------------



"Psicolinguisticamente", che avverbio del cavolo....





--------------------------------
Inviato via http://arianna.libero.it/usenet/
l***@email.it
2006-12-15 13:17:28 UTC
Permalink
Post by Xisy
YAWN
sei troppo noioso, LBO.
la tua opinione mi lascia indifferente. tronco qui la conversazione
perché ti ritengo o stupido, o in malafede o tutti e due e non credo
che potrei dire altro di interessante.
--
abbraccio espedienti 365 giorni l'anno.
(generata da: http://www.phibbi.com/extra/gswe.php)

il mio indirizzo email è valido ma filtrato: inserite
la parola newsgroup nel subject per essere letti.
Alambicco
2006-12-10 12:49:28 UTC
Permalink
* Data astrale 08/12/2006 16:27 - In un attimo di pazzia Felix A. ha
Post by Felix A.
E' nato il nuovo gruppo di Scienze della Comunicazione.
Partecipate.
http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
Sempre di cazzeggio si tratta...
--
®®® Raffaele ®®® "Tutto passa, prima o poi" ®®®
QUOTARE, simpatiche istruzioni per l'uso: http://tinyurl.com/m6h37 ;)
Hai capito? http://tinyurl.com/odf9q QUOTARE! :P
E se non hai ancora capito: http://tinyurl.com/p785q :/
marco
2006-12-11 00:16:11 UTC
Permalink
Post by Alambicco
* Data astrale 08/12/2006 16:27 - In un attimo di pazzia Felix A. ha
Post by Felix A.
E' nato il nuovo gruppo di Scienze della Comunicazione.
Partecipate.
http://groups.google.it/group/scienze-della-comunicazione?hl=it
Sempre di cazzeggio si tratta...
buahahah! :)
LOL
Noixe
2006-12-13 16:45:18 UTC
Permalink
Post by marco
Post by Alambicco
Sempre di cazzeggio si tratta...
buahahah! :)
LOL
Ma invece di studiare 3+2 anni scienze della comunicazione non e' piu' utile
fare pulizie?
Una mia amica si e' laureata da poco e i genitori le hanno suggerito di fare
scienze infermieristiche se vuole trovare un lavoro.
Continua a leggere su narkive:
Loading...